Hello world


Ci siamo trasferiti su altervista....

IN CASO DI MANCATO REINDIRIZZAMENTO AUTOMATICO CLICCATE QUI

Utilizzare il terminale direttamente da nautilus

Ciao a tutti, oggi vi propongo un piccolo tool per inserire il terminale su nautilus.

Per installare da terminale di root: yum install nautilus-open-terminal

Per capirne l'utilità vi posto due screen:




Come potete ben vedere oltre a poter selezionare una directory direttamente dal file manager consente di verificare anche dove ci troviamo (ideale per i newbie), con questo tool è possibile spostarci da una directory all'altra e allo stesso tempo leggere il percorso completo, utile anche per chi ha poca conoscenza del sistema e vuole esplorarlo in modalità grafica, questo tool funziona praticamente da terminale per cui è possibile anche loggarsi come root (facendo molta attenzione) ed eseguire qualsiasi operazione.

buon lavoro.

Firefox su Debian squeeze

Ciao a tutti, oggi vi scrivo una piccola guida per l'utilizzo del browser Firefox su Debian.


Come ben sapete il browser di default sul sistema operativo in questione è Iceweasel, nonostante sia il clone di Firefox presenta delle piccole anomalie dovute al fatto che Iceweasel è un fork di versioni precedenti di Firefox, ovvero si aggiorna con maggior ritardo, pertanto si hanno delle difficoltà su alcune pagine web che richiedono una versione più aggiornata del browser, per esempio nella gestione web della posta outlook (ex hotmail).

Seguendo pochi semplici passi che vi indicherò passo passo avrete la comodità del browser di casa Mozilla aggiornato.

Per iniziare scaricate l'ultima release di Firefox dal sito ufficiale,
Una volta scaricato il file compresso, estraetelo nel deskop,
Copiate l'intera cartella firefox su /usr/share (da root).

Fatto questo bisogna solo creare un lanciatore dell'applicazione.

Sul desktop tasto destro-crea lanciatore,tipo 'applicazione'.

Su 'comando' inserite la stringa /usr/share/firefox/firefox.
Su descrizione Firefox, su commento potete anche lasciarlo vuoto.
Cliccate su Ok, adesso cliccando sul lanciatore creato (l'icona si imposta di default) vi si apre Firefox all'ultima versione, i preferiti, gli addons e le impostazioni di Iceweasel vengono caricati in automatico.

Potete creare un lanciatore anche nel pannello di gnome, cliccando sul pannello-tasto destro-aggiungi al pannello, crea un nuovo lanciatore, inserite la stringa come in precedenza.


Buona navigazione.

Firefox - come velocizzare la navigazione

Ciao a tutti, oggi vi descrivo in pochi passi come velocizzare la navigazione web del browser Firefox, la procedura vale per tutti i sistemi operativi (i test effettivi a questa guida sono stati verificati solo su os Linux).




Seguite passo passo questa guida:

1) Aprire Fiorefox e digitare nella barra degli indirizzi: about:config [INVIO]

2) Cliccare sull'avviso "Farò attenzione, prometto!" o "I'll be careful, I promise!" per accettare e continuare.

3)Selezionare: network.dns.disableIPv6 e settare su true (doppio click).

4) Selezionare: network.http.pipelining e settare su true (doppio click).

5) Selezionare: network.http.proxy.pipelining e settare su true
(doppio click).

6) Cercare la stringa (Ctrl + f): network.http.pipelining.maxrequests e settare il valore a 32.

7) Infine click destro in un punto qualsiasi della pagina e creare ->Nuovo ->Intero, come nome inserire: nglayout.initialpaint.delay , e come valore assegnare lo 0 (zero).

Riavviare Firefox.

La procedura è valida anche per Seamonkey, Iceape, Iceweasel.

Buona navigazione.